Español            Français             English             Deutsch
Home    Itinerari    Prodotti    Galleria    Contatti
 
 

CHIAPAS

PALENQUE

 Versione amichevole dello stampatore

 
 

Sezioni di Palenque
ACQUISTI
ALBERGHI
ARCHEOLOGIA
ARTE ED ARTIGIANATO
ECOTURISMO ED ATTIVITÀ ALL’APERTO
FESTE E TRADIZIONI
GASTRONOMIA
MUSEI
SPAS
VITA NOTTURNA

Situata a nord ovest dello Stato di Chiapas, ad approssimativamente 290 km dalla città di Tuxtla Gutiérrez e ad 220 km da San Cristóbal de las Casas, Palenque è una delle zone archeologiche più importanti del mondo Maya, una destinazione che non bisogna dimenticare di visitare se s’intraprende un viaggio nella regione sud della Repubblica Messicana.

Palenque è situata nel cuore di una selva dal clima tropicale con piogge torrenziali durante l’estate, con una temperatura media annuale di 26º C. Il luogo offre ai suoi visitanti la sorprendente immagine dei suoi templi e edifici che risalgono al Periodo Classico (400-700 d.C.) e che furono esplorati a partire dal sec. XIX; fra le sue costruzioni più importanti abbiamo: El Palacio, che si distingue con la sua grande torre che spicca sul resto dell’edificazione; i templi del Sol, della Cruz e della Cruz Foliada, che circondano la Plaza del Sol ed il misterioso Tempio (Templo) de las Inscripciones, nella quale fu scoperta, nel 1952, la tomba - con un sarcofago superbamente intagliato - ed il corredo funerario del Re Pakal, antico governante della città, che ordinò la costruzione di questo edificio perché, alla sua morte, diventasse la sua sacra tomba.

Nei dintorni della zona archeologica, dall’esuberante vegetazione, è possibile fare trekking ed osservare la flora e la fauna, mentre si esplorano gli oltre 1700 ha. che costituiscono il Parco (Parque) Nacional Palenque, dove abitano diversi tipi di uccelli e mammiferi, come i giaguari e le scimmie urlatrici.

A 6 km ad est della zona archeologica e del Parco Nacional, si trova il centro abitato di Palenque, che offre tutti i servizi: alloggio, ristoranti, negozi e mercati, dove è possibile acquistare qualsiasi tipo d’artigianato ed anche assaporare gli squisiti piatti della cucina chiapaneca. Nelle vicinanze ci sono le Cascate d’Agua Azul e Misol-Há, un’imponente attrazione naturale nella qual è possibile praticare il campeggio ed osservare paesaggi che, anticamente, potevano essere osservati solamente dai principi Maya.

ALBERGHI:
Hotel La Aldea

Chan-Kah The Cultural – Tourist Center Resort & Village

ARTE ED ARTIGIANATO:
I dintorni di Palenque sono abitati da numerosi gruppi indigeni e fra i principali abbiamo: choles, tzeltales e lacandones, che hanno dato vita ad una ricca tradizione artigianale elaborando vestiti regionali, vestiti di cotone, borse ed oggetti vari in pelle, sottogonne ricamate con fili colorati, collane e gioielleria fatta di pietra, legno e metalli leggeri, così come differenti oggetti di ceramica, che si possono acquistare nei negozi all’esterno del sito archeologico, o nel mercato nel centro di Palenque.

Tallado en Piedra (lapidaria - Pietra Scolpita): Bassorilievi in pietra calcarea eseguiti a mano, nei quali si rappresentano figure ed elementi della cultura Maya. Tecnica di realizzazione: Si disegna sulla pietra calcarea la figura che verrà poi scolpita, quindi si pulisce degli strati eccedenti e si completa. Gli strumenti utilizzati sono costruiti dagli stessi artigiani.

Pirograbado: Manufatto di pelle , sul quale vengono rappresentate figure ed elementi della cultura Maya. Tecnica di realizzazione: Si disegna sulla pelle la figura che si vuole rappresentare, quindi s’intaglia la pelle con un pirografo. Uno strumento elettrico che termina con un ago che scaldandosi, brucia la pelle e si utilizza per questo tipo di lavoro. Alcuni artigiani dopo l'esecuzione del pezzo lo colora.

FESTE E TRADIZIONI:
Nel centro abitato di Palenque, si vive l’allegria delle feste che si celebrano in onore a Santo Domingo de Guzmán, patrono del luogo, durante i primi giorni d’agosto; all’interno di questi festeggiamenti, si possono ammirare balli di tradizione indigena ed ascoltare la musica della marimba, strumento a percussione tipico del sud est messicano, in un ambiente ricco di colori e di confusione.

  • 1° Gennaio, primo giorno del nuovo anno, si celebrano messe, sfilate e fuochi artificiali.
  • Settimana Santa (marzo o aprile), processioni e celebrazione di messe in tutto lo Stato. In alcuni villaggi si celebra il rogo di Giuda, vengono bruciate figure e caricature in carta pesta di personaggi storici ed attuali.
  • Dal 1 al 10 agosto, Feria di Santo Domingo, si festeggia il santo patrono di questa città con messe, sfilate ed esposizioni di bestiame, prodotti agricoli, gastronomici ed artigianali.
  • Il 16 settembre, giorno dell'Indipendenza Nazionale, si festeggia con la cerimonia del "Grito".
  • 1 e 2 Novembre, festa d’Ognissanti e Giorno dei Morti, si pongono offerte sulle tombe per accogliere le anime dei defunti che, si pensa, in questi giorni ritornino sulla terra. Si preparano piatti speciali come parte delle offerte, si decorano altari, case e tombe con fiori e candele e dove i familiari dei defunti passano il 2 novembre pregando.
  • 12 Dicembre, si festeggia la santa patrona del Messico, la Vergine di Guadalupe, con messe, serenate e pellegrinaggi.

 

GASTRONOMIA:
Nel centro abitato di Palenque si possono assaporare squisiti piatti di tradizione indigena come il "Shote con momo", preparato con chiocciole del fiume, foglie d’erba santa ed un impasto di mais (nixtamal); i tradizionali "tamales chiapanecos" (un impasto di mais e burro avvolto in una foglia di banano o di mais, con ripieni di carne o di pesce e con chile (peperoncino) verde o rosso); il tacchino in chilmol (salsa di pomodoro, peperoncino e coriandolo), il pesce "sudato" o la minestra di pane, così come, fra le altre delizie culinarie, la "spruzzata" (salpicon) di cervo.

Per i dolci si raccomanda provare i ricchissimi dolci di miele d’api e, per bere, ci sono tipiche bevande come il pozol bianco o di cacao, la chicha ed il balche, fatte a base di mais ed altri cereali. Queste stesse delizie culinarie della cucina chiapaneca, si possono trovare ed assaporare nel mercato o nei tipici ristoranti, che offrono anche piatti internazionali o squisiti piatti messicani.

MUSEI:
Museo del Sito di Palenque: La zona archeologica di Palenque presenta un museo nel quale sono conservati una gran varietà d’oggetti: sculture, ceramiche e bracieri con l’immagine del dio del sole, scoperti dagli archeologi nelle varie epoche d'esplorazione in quest’antica città Maya. Si trova ad 1,5 km dalla zona archeologica e ad 8 km dalla città di Palenque. Questo museo dispone di due sale d’esposizioni permanenti. Nella prima, situata a pianterreno, si ammira una collezione di circa 260 pezzi, fra ceramiche, oggetti in pietra, stucchi, ossa, conchiglie e silicati naturali, mentre nella seconda, situata al piano superiore del museo, si può conoscere la storia degli scavi archeologici più importanti effettuati a Palenque, dalla fine del sec. XVIII ai giorni nostri. Aperto da lunedì a domenica, dalle 8:00 alle 17:00.

ACQUISTI:
All’esterno della zona archeologica, si trovano numerosi piccoli esercizi, che offrono qualsiasi tipo d’artigianato, vestiti regionali e gioielleria. Nel centro di Palenque si trovano vari supermercati, centri artigianali e mercatini popolari, come quello situato nella calle Manuel Velasco Suárez, ad angolo con 1 Poniente, famoso perchè vi si può trovare una gran varietà d'articoli ed oggetti artigianali.

VITA NOTTURNA:
A Palenque ci sono vari ristoranti, bar e cafè, che invitano a beneficiare di una gradevole serata in compagnia dei propri amici, ascoltando musica dal vivo. Raccomandiamo una visita alla Galleria, uno dei caffé più popolari, con musica dal vivo, un ambiente bohemién ed anche ottimo ristorante.

SPAS:
Un complemento ideale di un viaggio nello Stato di Chiapas, è riposare e rilassarsi in qualche centro benessere (SPA) di Palenque, che presenta attenzione particolare e confortevoli installazioni, circondate da begli scenari naturali. Nei centri benessere si possono ricevere trattamenti di ringiovanimento, massaggi, drenaggi linfatici o bagni in temazcal (è un bagno di vapore, della millenaria tradizione indigena).

Per prezzi, disponibilità e prenotazioni, contattateci all’indirizzo: visit@luxuriousmexico.com

       
 

ALBERGHI
DESTINAZIONI

 
Amatenango del Valle Chiapa de Corzo
Comitan de Dominguez Palenque
San Cristobal de las Casas San Juan Chamula
Selva Lacandona Tapachula
Tenejapa Tonala
Tuxtla Gutierrez Zinacantan
 

ITINERARI
FOTOGRAFIE

Ç Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Inscriptions 7 - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Inscriptions
Ç Chiapas, Palenque Archeological Zone, Incensiario - Photo by BS
  Chiapas, Palenque Archeological Zone, Incense burner
Ç Chiapas, Palenque, Hotel La Aldea, Cabins 1 - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque, Hotel La Aldea, Cabins
Ç Chiapas, Palenque, Hotel La Aldea, Room - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque, Hotel La Aldea, Room
Ç Chiapas, Palenque Archeological Zone, Tropical Flowers 1 - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque Archeological Zone, Tropical Flowers
Ç Chiapas, Palenque, Hotel Chan Kah Resort Village, Pool 2 - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque, Hotel Chan Kah Resort Village, Pool
Ç Chiapas, Palenque, Hotel Chan Kah Resort Village, Cabin terrace - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque, Hotel Chan Kah Resort Village, Cabin terrace
Ç Chiapas, Palenque, Hotel Misión, Temazcal - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque, Hotel Misión, Temazcal

web analytics