Español            Français             English             Deutsch
Home    Itinerari    Prodotti    Galleria    Contatti
 
 

CHIAPAS

PALENQUE

 Versione amichevole dello stampatore

 
 

Sezioni di Palenque
ACQUISTI
ALBERGHI
ARCHEOLOGIA
ARTE ED ARTIGIANATO
ECOTURISMO ED ATTIVITÀ ALL’APERTO
FESTE E TRADIZIONI
GASTRONOMIA
MUSEI
SPAS
VITA NOTTURNA

ARCHEOLOGIA:
ZONA ARCHEOLOGICA DI PALENQUE:
È situata a soli 8 km dall’omonimo centro, è una delle principali città che l’umanità ha ereditato dalla cultura Maya ed è un piacere per gli amanti dell’ecoturismo, dato che presenta sentieri che conducono a diversi templi situati nella selva, così come le belle cascate di Montiepá che, con il passare del tempo ed il fluire delle acque, hanno formato nelle pietre delle figure particolari.

Costituita da più di 200 strutture architettoniche, di differente grandezza e complessità, adattatesi alla topografia del terreno, Palenque è senza dubbio una delle principali città che il mondo ha ereditato dalla cultura Maya. Il luogo offre un’enorme ricchezza di vestigia archeologiche e begli esempi d’arte scultorea del denominato “Periodo Classico” (400-700 d.C.).

Aperto da lunedì a domenica, dalle 8:00 alle 18:00.

Fra le sue costruzioni più importanti abbiamo:
Templo de las Inscripciones: È la terza costruzione presente nel lato est dell’entrata; deve il suo nome ai grandi tabelloni con iscrizioni geroglifici, situati nel corridoio d’entrata del suo tempio, che narra la storia del re Pakal, dei suoi antenati e dei suoi parenti, con le antiche divinità Maya. Nel 1952, l’archeologo Alberto Ruz, scoprì e liberò una scalinata che conduceva ad una camera, dove furono incontrati i resti del re Pakal ed il suo corredo funerario.

La Cripta: Si trova sotto il Templo de las Inscripciones; per accedervi è necessario scendere una scala divisa in due settori e l’entrata della Cripta si trova a 1,5 m sotto il livello del terreno. Durante lo scoprimento di questi resti, si notò che le ultime sei scale erano state riempite ed avevano formato una base, nella quale furono ritrovate offerte ed una sepoltura collettiva.

El Palacio: È un complesso di strutture costruite sopra una piattaforma artificiale e copre una superficie di 100 m per 80 m. Questa costruzione si distingue per la sua torre quadrilatera, con una colonna interna ed una scala a chiocciola, che si trova nel cortile sud ovest, è l’unica costruita con queste caratteristiche durante il Periodo Classico (400-700 d.C.). I suoi tre piani presentano uno strato intermedio ed un corridoio stretto che circonda la colonna centrale. Le pareti esterne sono fatte con rettangoli di grossa muratura che presentano finestre all’altezza dei pavimenti, decorazioni pittoriche, rilievi e geroglifici di stucco, presenti sia nelle pareti che in qualche scalinata.

El Templo de la Cruz: È situato nella parte nord della Plaza del Sol, dove è possibile apprezzare tre tombe, un monolite conosciuto come “La Puerta”, che rappresenta un personaggio in piedi sopra un geroglifico, due lapidi con varie iscrizioni e 18 cilindri di terracotta rappresentanti alcune divinità. Una delle caratteristiche di quest’edificazione è che non presenta una facciata e per questo è possibile osservare direttamente la parete centrale.

El Templo de la Cruz Foliada: È costruito sopra il “Cerro de Miramar”, a nord della Plaza del Sol. Presenta una merlatura che circonda il muro centrale ed una galleria interna. Il muro ha porte che accedono a tre camere. Nel suo santuario si conservano un fregio con frammenti di stucco e tre lapidi di pietra che formano il Tablero de la Cruz Foliada (una croce con foglie di mais).

El Templo del Sol: Si trova all’estremo ovest della Plaza del Sol. Nel santuario di quest’edificio, si possono ammirare tre tabelloni di pietra calcarea, che presentano, di rilevante, l’immagine di uno scudo solare ed un motivo centrale finemente intagliato. Nel frigio principale si può apprezzare, intagliato nello stucco, l’immagine di un personaggio seduto all'usanza orientale e, dietro di lui, un serpente bicefalo.
 

Per prezzi, disponibilità e prenotazioni, contattateci all’indirizzo: visit@luxuriousmexico.com

       
 

ALBERGHI
DESTINAZIONI

 
Amatenango del Valle Chiapa de Corzo
Comitan de Dominguez Palenque
San Cristobal de las Casas San Juan Chamula
Selva Lacandona Tapachula
Tenejapa Tonala
Tuxtla Gutierrez Zinacantan
 

ITINERARI
FOTOGRAFIE

Ç Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Inscriptions 5 - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Inscriptions
Ç Chiapas, Palenque Archeological Zone, Palace - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque Archeological Zone, Palace
Ç Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Cross 3 - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Cross
Ç Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Foliated Cross 1 - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Foliated Cross
Ç Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Sun 1 - Photo by German Murillo-Echavarria 0406
  Chiapas, Palenque Archeological Zone, Temple of the Sun

web analytics