Español            Français             English             Deutsch
Home    Itinerari    Prodotti    Galleria    Contatti
 
 

CHIAPAS

SAN CRISTÓBAL DE LAS CASAS

 Versione amichevole dello stampatore

 
 

Sezioni di San Cristobal de las Casas
ACQUISTI
ALBERGHI
ARCHEOLOGIA
ARTE ED ARTIGIANATO
ATTRAZIONI ED ARCHITETTURA STORICA
ECOTURISMO ED ATTIVITÀ ALL’APERTO
FESTE E TRADIZIONI
GASTRONOMIA
MUSEI
SPETTACOLI ED EVENTI SPORTIVI
VITA NOTTURNA

San Cristóbal de las Casas si trova al centro dello Stato del Chiapas, a 85 km ad est di Tuxtla Gutiérrez, la capitale dello Stato, in una zona dal clima temperato ed umido, con una temperatura media annuale di 15º C, con piogge durante l’estate.

In questa città, una delle più belle del Messico per la sua armonica composizione urbana, è possibile scoprire imponenti edifici religiosi, come la Cattedrale od il Tempio di Santo Domingo, decorati con abbondanti dettagli barocchi e da manifatture indigene, che perpetuano l’eredità culturale delle etnie tzotzil, tzeltal e lacandona che risiedono nei suoi dintorni e delle quali è possibile osservare collezioni d’uso quotidiano, artigianato e reperti preispanici, protetti da istituzioni dalla gran tradizione antropologica e filantropica come il Museo Na Bolom o il Centro Cultural de los Altos de Chiapas.

Nei dintorni della città si rimane affascinati dal magico ambiente che avvolge popolazioni come quella di San Juan Chamula, sede di uno dei carnevali più colorati e di maggior tradizione dello Stato, dove potrà realizzare un itinerario per zone di gran ricchezza naturale, come la Riserva Ecologica di Huitepec, dove si trovano alcune delle miglior mostre di biodiversità della regione, o El Arcotete, che possiede incredibili pareti alte più di 30 m, dove è possibile effettuare discese con il rappel.

ALBERGHI:
Parador San Juan de Dios

Hotel Posada Real de Chiapas
Hotel Plaza Magnolias
Hotel - Museum Casa Na Bolom
Hotel Casa Felipe Flores

ARCHEOLOGIA:

ZONA ARCHEOLOGICA DI TONINÁ:
Nei dintorni di San Cristóbal de las Casas si trova una delle zone archeologiche d’origine Maya più importanti e meglio conservate della regione. Toniná si trova a 109 km a nord ovest di San Cristóbal de las Casas, lungo la strada n. 199. E’ una zona archeologica disposta nei dintorni di una montagna artificiale che presentano sette livelli dove si trovano gli edifici principali e fra questi ce ne sono alcuni che si distinguono maggiormente: il Palazzo delle Greche e la Guerra (Palacio de las Grecas e la Guerra), i templi dei Prigionieri (Prisioneros) e lo Specchio Fumante (Espejo Humeante); c’è anche un codice in stucco che rappresenta il mito delle quattro ere cosmologiche, conosciuto come il “Murale dei Quattro Soli” (Mural de los Cuatro Soles). Aperto da martedì a domenica, dalle 10:00 alle 17:00.


FESTE E TRADIZIONI:

  • 1° Gennaio, primo giorno del nuovo anno, celebrazione di messe, sfilate e fuochi artificiali.
  • Una festa importante che si celebra nei dintorni di San Cristóbal, è il Carnevale di San Juan Chamula, fra febbraio e marzo. Durante questa celebrazione si svolge attività come sfilate, messe e rituali di purificazione che comprendono anche camminate sulle braci ardenti.
  • Settimana Santa (marzo o aprile), processioni e celebrazione di messe in tutto lo stato. In alcuni villaggi si celebra il rogo di Giuda, rappresentato con pupazzi di cartapesta raffiguranti caricature di personaggi storici e attuali.
  • Festa di Primavera e della Pace ( la domenica dopo Pasqua) con carri allegorici, eventi sportivi, culturali e sociali.
  • Dal 17 al 25 luglio festa di San Cristòbal Martir, messe speciali e sfilate in onore del santo patrono della città.
  • Il 16 settembre, Giorno dell'Indipendenza Nazionale, si festeggia con la cerimonia tradizionale del "Grito".
  • 1 e 2 Novembre, festa d’Ognissanti e Giorno dei morti, si collocano offerte sulle tombe per dare il benvenuto alle anime dei defunti che, si crede, tornino sulla terra in questi giorni. Si preparano piatti speciali come parte delle offerte, si decorano altari e tombe con fiori e candele, dove i familiari dei defunti trascorrono il 2 novembre pregando.
  • Fra novembre e dicembre si svolge la competizione della "Antorcha Guadalupana", nella quale partecipano gruppi di giovani pellegrini che hanno come missione quella  d’andare in gruppo a Città del Messico, Oaxaca o Guatemala e ritornare correndo a San Cristóbal, con la torcia accesa, in tempo per la festa della Vergine della Guadalupe, il 12 dicembre.
  • Il 12 Dicembre si festeggia la santa patrona del Messico, la Vergine di Guadalupe, si celebrano messe speciali, serenate e pellegrinaggi.

 
GASTRONOMIA:
A San Cristóbal de las Casas è possibile assaporare la squisita mostra culinaria d’origine meticcia, elaborata con carne di maiale e spezie: tamales (un impasto di mais e burro avvolto in una foglia di banano o di mais, con ripieni di carne o di pesce e con chile (peperoncino) verde o rosso) di foglie di chipilín (pianta leguminose); chalupas (tortilla di mais con formaggio, fagioli ed altri ingredienti) e peperoncini ripieni (preparati anche questi con verdure) ed il delizioso asado (grigliata di carne) chiapaneco. È inoltre possibile degustare il cocido (brodo di carne di maiale, carne bovina e verdura), la sopa de pan (brodo di pane), la lengua en azafrán (lingua allo zafferano) e la chanfaina allo stile Soconusco (viscere d’agnello servite con riso), accompagnate da un rinfrescante ponche o da una bevanda di tascalate (bevanda a base di mais fermentato).

MUSEI:
A San Cristóbal de las Casas è possibile visitare interessanti spazi dedicati all’esposizione degli aspetti più importanti della storia e della cultura delle etnie presenti nella regione.

Museo de la Medicina Maya: E`formato da diversi spazi nei quali si mostra la medicina tradizionale maya del Chiapas oltre alle pratiche e rimedi terapeutici dei medici indigeni tradizionali. www.medicinamaya.org.

Centro Culturale Museo de los Altos de Chiapas: Si trova all’interno dell’antico Convento di Santo Domingo, in Avenida 20 de Noviembre s/n. Ospita una serie d’oggetti ed immagini che illustrano gli aspetti storici più rilevanti della vita della città; presenta un laboratorio artigianale di tessuti e tessitura, fondato dalle etnie indigene tzeltal e tzotzil. Aperto da martedì a domenica, dalle 10:00 alle 17:00.

Museo Na Bolom “Casa del Jaguar”: Si trova in Calzada Frans Blom e Avenida Vicente Guerrero n. 33. Questa casa-museo appartenne al celebre antropologo e filantropo danese Frans Blom e a sua moglie Gertrude Blom, che donarono tutta la collezione di reperti archeologici, artigianato e indumenti regionali d’origine Maya, alla comunità di San Cristóbal. Aperto tutti i giorni, dalle 10:00 alle 17:00.

Museo Casa della Giada: Recentemente a San Cristòbal s'è aperta La Casa della Giada, nel centro storico, si può visitare anche una sala archeologica con alcune sculture e gioie della cultura Mocaya, che si sviluppò sulle coste di Chiapas prima dell'era degli Olmecas e dei Mayas. Si possono vedere anche una notevole varietà di Giada che presenta tonalità diverse che vanno dal verde chiaro sino al tono scuro, quasi nero, passando per il rosa, il lilla e viola. La Casa della Giada, garantisce l'autenticità dei suoi prodotti. Il pezzo più spettacolare della Casa della Giada, è il sepolcro di Pakal, undicesimo re di Palenque. Il mausoleo mostra un'eccellente copia della tomba del re che era ubicata nel Tempio delle Inscrizioni a Palenque. Fu interrato con una bellissima maschera di giada ed altri adorni e offerte.

Museo dell'Ambra: Situato in quello che fu il convento della Merced a San Cristóbal de Las Casas, esibisce pezzi scultorici in ambra che è la resina più caratteristica del chiapas.

Museo delle Culture Popolari: Si trova in un bell’edificio nella città di San Cristóbal, e si basa su un concetto innovatore di esibire il ciclo della vita quotidiana.

ACQUISTI:
Per realizzare i propri acquisti si consiglia di visitare i mercati d’artigianato e tessili che si trovano vicino alla Cattedrale, così come la Casa de Artesanías, in Avenida Hidalgo, ed il Mercato “José Castillo Tielemans”, situato in Avenida General Utrilla e Díaz Ordaz. È inoltre possibile visitare i negozi di lavorazione della terracotta e delle ceste, che si trovano lungo la calle Real de Guadalupe, dove si trova ogni tipo d’articolo per ricordare il proprio viaggio.

SPETTACOLI ED EVENTI SPORTIVI:
A San Cristóbal de las Casas si trova il Centro delle Convenzioni El Carmen uno spazio speciale dove si svolgono numerose attività artistiche e culturali.

Centro delle Convenzioni El Carmen: Si trova in calle Hermanos Domínguez e Miguel Hidalgo s/n, Colonia Centro. Questo è lo spazio culturale più importante della città. Ha una capacità di 1000 persone.

VITA NOTTURNA:
San Cristóbal è una città tranquilla, però presenta vari luoghi ideali per passare la notte: alcuni bar dall’ambiente bohemién, molto frequentati dalla gente di tutto il mondo, eccellenti discoteche e ristoranti di cucina messicana ed internazionale, dove è possibile ascoltare musica dal vivo di vari gruppi.


Per prezzi, disponibilità e prenotazioni, contattateci all’indirizzo:
visit@luxuriousmexico.com

 

       
 

ALBERGHI
DESTINAZIONI

 
Amatenango del Valle Chiapa de Corzo
Comitan de Dominguez Palenque
San Cristobal de las Casas San Juan Chamula
Selva Lacandona Tapachula
Tenejapa Tonala
Tuxtla Gutierrez Zinacantan
 

ITINERARI
FOTOGRAFIE

Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Indian family in the Plaza - Photo by German Murillo-Echavarria
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Indigenous family
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Cathedral - Photo by Secretaria de Turismo de Chiapas
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Cathedral
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Parador San Juan de Dios, Terrace - Photo by German Murillo-Echavarria 1006
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Parador San Juan de Dios, Terrace
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Parador San Juan de Dios, Suite Jaime Sabines, Bed - Photo by German Murillo-Echavarria 1006
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Parador San Juan de Dios
Suite Jaime Sabines
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Hotel Posada Real de Chiapas, Patio - Photo by German Murillo-Echavarria 1006
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Hotel Posada Real de Chiapas, Patio
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Hotel Posada Real de Chiapas, Master Suite, bed - Photo by German Murillo-Echavarria 1006
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Hotel Posada Real de Chiapas, Master Suite
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Hotel Plaza Magnolias, New section, Room 1 - Photo by German Murillo-Echavarria 1006
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Hotel Plaza Magnolias
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Museum-Hotel Casa Na Bolom, Courtyard - Photo by German Murillo-Echavarria 1006
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Museum-Hotel Casa Na Bolom, Courtyard
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Hotel Casa Felipe Flores, Bedroom 1 - Photo by www.Luxuriousmexico.com 0507
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Hotel Casa Felipe Flores
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Museum of Mayan Medicine, Church - Photo by German Murillo-Echavarria 1006
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Museum of Mayan Medicine, Church
Ç Chiapas, San Cristobal de las Casas, Andador Turistico 3 - Photo by www.Luxuriousmexico.com 0507
  Chiapas, San Cristobal de las Casas, Andador Turistico
 

web analytics